Gara UCI
Ciclista UCI
Fantasquadra
Gioca gratis al fantaciclismo
MENU
HOME / BLOG / I CRONOMAN AL TOUR

I cronoman al Tour

Altro
© www.direttaciclismo.it
0 commenti
174 visualizzazioni
CalendarioPubblicato il 29 Giugno 2017 alle 21:47
CONDIVIDI
Tempo di lettura: 2'
Sappiamo che i francesi da qualche anno non presentano prove a cronometro con distanze lunghe e questo per favorire il loro talento Bardet che nelle prove contro il tempo non è proprio un drago.
La cronometro inaugurale di 14 km assegnerà la prima maglia gialla. Partire bene è fondamentale ma c'è tempo per recuperare. Più che altro saranno molti a cercare di vestire la prima maglia gialla del 2017.
La seconda cronometro la incontriamo alla 20esima tappa e nonostante anche questa non sia una cronometro lunga (solo poco più di 20km) potrebbe ridisegnare la classifica generale. I big non potranno sbagliarla e dovranno farla a tutta, ma anche in questo caso i cronoman vogliono conquistare il successo di tappa. Ma su chi dobbiamo tenere gli occhi puntati nelle prove contro il tempo ?
Ovviamente il campione del mondo Tony Martin e il campione del mondo di Richmond Kiryenka, ma anche il giovane Kung e Phinney che vorrà cercare di tornare quello dei tempi migliori.
Castroviejo è un altro specialista ma dato il suo grande miglioramento in salita verrà spremuto alla causa di Valverde e Quintana.
Durbridge, quest'anno, sta vivendo una delle sue migliori stagioni e cercherà di brillare nelle prove a cronometro.
Van Emden ha vinto l'ultima tappa al Giro d'Italia e cercherà di ripetersi al Tour de France.
Le speranze azzurre sono nelle gambe di Felline, secondo ai campionati italiani di specialità e già in grado di conquistare il prologo del Tour de Romandie quest'anno. L'italiano in maglia gialla dopo la prima tappa non è fantascienza.
Il grande favorito delle prove contro il tempo potrebbe essere Roglic migliorato moltissimo anche in salita e voglioso di provare a fare classifica.
Tra i veri big quelli che se la cavano meglio con il cronometro sono Porte e Froome che alla ventesima tappa potranno essere seri protagonisti.
29 Giugno 2017
© Riproduzione riservata

Commenti


Non ci sono ancora commenti per questo articolo


Per lasciare un commento devi eseguire il login