Gara UCI
Ciclista UCI
Fantasquadra
Gioca gratis al fantaciclismo
MENU
HOME / BLOG / VOLTA CICLISTA A CATALUNYA: TANTI SCALATORI E MOLTI GIOVANI AL VIA

Volta ciclista a Catalunya: tanti scalatori e molti giovani al via

Altro
© www.cyclingnews.com
0 commenti
4 visualizzazioni
CalendarioPubblicato il 18 Marzo 2018 alle 18:23
CONDIVIDI
Tempo di lettura: 2'
La corsa spagnola è da sempre un banco di prova per gli scalatori puri e di fatto, ad esclusione di una sola tappa che potrebbe concludersi in volata, tutte le frazioni saranno una sfida per gli uomini delle montagne. Ai nastri di partenza di domani ci saranno, però, anche molti giovani pronti a mettersi in gioco e a confrontarsi con i grandi del ciclismo.

Startlist alla mano e la Movistar pare la squadra da battere dato che schierano Valverde, Quintana e Soler. La Sky punterà sui colombiani Sergio Henao e Bernal, supportati da una squadra come sempre ultra competitiva. La Quick Step ci proverà con Jungels e il giovane Knox, mentre nell'unica tappa per i velocisti potrebbe buttarsi nella mischia Hodeg. In casa Bmc, invece, le punte di diamante saranno Van Garderen e Roche. Il Team Sunweb metterà alla prova i suoi gioiellini schierando Hindley, Hamilton, Storer e Vervaeke. Pantano sarà l'unico che cercherà di tenere alte le ambizioni della Trek. Un'altra squadra che punterà forte sulle tappe e la classifica generale sarà sicuramente la Mitchelton Scott con in rosa i fratelli Yates, Chaves e Nieve. La Bora è una delle poche squadre a schierare un velocista, l'irlandese Sam Bennett, per le salite invece i suoi alfieri saranno Formolo e McCarthy. Un'altra squadra ricca di scalatori è la EF - Drapac con al via Uran, Woods e Rolland. Un altro organico con diversi giovani è quello della Katusha che punterà su Cras, Restrepo e l'italiano Fabbro. La UAE combatterà con il coltello tra i denti in salita grazie alle presenze di Aru, Daniel Martin e Atapuma, mentre in volata ci proverà Ferrari. La Lotto punterà sui giovani dalla belle speranza: Shaw e Lambrecht. La Bahrain non sembra essere all'altezza di vincere la generale ma cercherà in tutti i modi di fare sua qualche tappa con Mohoric, Visconti, Bonifazio e Gasparotto. L'Astana, invece, cercherà di fare classifica con Hirt e Hansen. La Lotto Jumbo sarà un'altra rosa che potrà ambire a fare classifica con Bennett e Kruijswijk e come la formazione olandese anche la Fdj con Pinot e il giovane Gaudu avrà obiettivi importanti. Meintjes sarà l'alfiere della Dimension Dta, mentre Barguil per la Fortuneo. Gli uomini da copertina della Cofidis, invece, saranno Bouhanni e Navarro, l'Israel ci proverà con Hermans, già protagonista alla Tirreno, e Plaza.

18 Marzo 2018
© Riproduzione riservata

Commenti


Non ci sono ancora commenti per questo articolo


Per lasciare un commento devi eseguire il login