Gara UCI
Ciclista UCI
Fantasquadra
Gioca gratis al fantaciclismo
MENU
HOME / BLOG / CINQUE CONSIGLIATISSIMI PER LE VOSTRE FANTASQUADRE

Cinque consigliatissimi per le vostre Fantasquadre

Altro
© src.media.cyclingnews.com
1 commenti
71 visualizzazioni
CalendarioPubblicato il 09 Gennaio 2017 alle 20:44
CONDIVIDI
Tempo di lettura: 3'

Ragazzi per una volta cercheremo di essere seri e proveremo ad aiutarvi nelle scelte Fantaciclistiche. La nostra squadra non ha ambizioni di vittoria ma a forza di cercare corridori ignoranti,abbiamo trovato alcuni ciclisti che non possano assolutamente mancare nelle vostre squadre, prezzo basso e risultato (speriamo) garantito. Qualità - prezzo garantita. Se qualcuno deve ancora fare l'asta non può non prendere in considerazione questi consigli e se l'avete già fatta ricordatevi di loro quando dovrete fare qualche scambio.

Oscar Gatto: Ve la ricordate tutti la sua zampata a Tropea nel 2011? Se siete di memoria corta andata a rivederla. Oscar arriva da anni al servizio di corridori come Contador e Sagan, dove ha potuto farsi le ossa e tanta esperienza, ora il nostro felino è passato all'Astana dove può finalmente essere capitano e giocarsi corse importanti, ve lo immaginate davanti a tutti all'Amstel Gold Race o alla Liegi? Non si sa mai, sappiate che costa solamente 7 e noi un pensierino ce lo faremo.

Andrea Guardini: Corre ancora? è ancora vivo? O è ancora all'ombra di quell'albero nel deserto (anche perché è stata l'ultima volta che lo abbiamo visto)?.
Andrea è uno dei velocisti più talentuosi del panorama ciclistico ma dopo essere stato 4 anni in casa Astana abbiamo sentito parlare di lui molto poco, perché comunque ai grandi giri i kazaki portavano sempre una squadra per vincere la corsa a tappe e lui o restava a casa a guardare i compagni dalla televisione o doveva arrangiarsi da solo in volata. Quest'anno però è passato all'ex Lampre dove probabilmente prenderà anche parte a un Grande Giro con una squadra che lo potrebbe aiutare in volata. Costa 20, non poco è vero, ma è uno dei velocisti più economici. Non fatevelo scappare, non vi deluderà.

Miguel Angel Lopez: Visto il passaggio di Nibali alla Bahrein, per il colombiano si è aperta un'autostrada di occasioni: Aru al Giro, Fuglsang al Tour e lui capitano alla Vuelta? Probabilmente! Ha già mostrato di cosa sia capace quest'anno e il prossimo anno vuole fare il grande salto. Costa 27 e tra gli scalatori è uno dei più convenienti, non dimenticatevi di lui.

Lars Boom: Il gregarione olandese è tornato alle origini riaccasandosi alla Lotto NL-Jumbo. Ci ricordiamo cosa era stato in grado di fare nella tappa del pavé al Tour qualche anno fa? Quest'anno sarà nuovamente capitano nelle classiche del Nord e chissà che dopo il brutto periodo in Astana non riesca a cogliere grandi successi. Parigi - Roubaix? Chissà. Il suo prezzo non è eccessivo(22)e in cambio potrebbe regalarvi diverse gioie nella prima parte di stagione.

Thomas Boudat: Sapete chi è? Molti di voi no e quindi ve lo diciamo noi: ottimo pistard che nei velodromi compete con campioni del calibro di Cavendish, Gaviria e Viviani. Da quest'anno pare che voglia cimentarsi anche su strada con la Direct Energie, chissà che non lo vedremo a giocarsi le vittorie di tappa al Tour, costa solamente 1, potete provare a scommettere sul francesino.

S.R. Ciclisti Brutti.
09 Gennaio 2017
© Riproduzione riservata

Commenti


Non ci sono ancora commenti per questo articolo


Per lasciare un commento devi eseguire il login