Gara UCI
Ciclista UCI
Fantasquadra
Gioca gratis al fantaciclismo
MENU
HOME / BLOG / MICKS, VINCITORE AL CRITéRIUM DU DAUPHINé, SVELA I RETROSCENA DELLA SUA VITTORIA

Micks, vincitore al Critérium du Dauphiné, svela i retroscena della sua vittoria

Altro
© www.fantabike.com
0 commenti
118 visualizzazioni
CalendarioPubblicato il 13 Agosto 2020 alle 23:09
CONDIVIDI
Tempo di lettura: 2'
Siamo onorati di aver ricevuto il permesso di intervistare Micks che quest'oggi ha concquistato la vittoria nella tappa 2 della gara Critérium du Dauphiné con la sua fantasquadra Cook Islands. Ecco uno stralcio dell'intervista odierna.

Buongiorno Micks, innanzitutto complimenti per il successo di oggi. Ma raccontaci un po' di te: chi sei, cosa fai nella vita e quali sono le tue passioni?
Grazie mille. Sono Michele e sono un grande appassionato di ciclismo, storia e viaggi. Non a caso ho chiamato la mia squadra "Cook Islands". L'arcipelago delle Isole Cook è uno dei tanti luoghi della Terra che mi piacerebbe visitare.

La vittoria odierna ti ha permesso di rompere il ghiaccio e di ottenere la tua prima vittoria del 2020. Ti saresti mai aspettato di riuscire a vincere in questa competizione? Quali mosse strategiche hai attuato per arrivare pronto per questa gara?
Assolutamente. La scorsa stagione è stata un pò sottotono e quest'anno è stato bello tornare alla vittoria. Oggi mi aspettavo di fare bene, visto che per il Delfinato ho schierato 9 corridori molto abili in salita, ma sicuramente non mi aspettavo la vittoria.

Vincere al FantaBike non è da tutti e sicuramente l'esperienza maturata nei 4 anni di gioco ti ha favorito: ma quali sono i tuoi obiettivi di stagione? Cosa ti aspetti con il proseguo dell'annata?
Non avevo grandi obiettivi, se non quello di provare a rivincere una tappa o fare un buon piazzamento in qualche corsa a tappe. Considerando che vinco solo in Francia XD (una tappa alla Parigi - Nizza nel 2018 e una oggi al Delfinato), mi concentrerò sul Tour de France, cercando di competere in classifica generale. Già una top 30 sarebbe un risultato eccezionale.

Domanda secca che è sempre uguale per tutti: consiglieresti FantaBike ad un amico appassionato di ciclismo? Cosa sono le cose che ti piacciono e non ti piacciono del nostro fantaciclismo?
La coniglierei assolutamente, un gioco ben fatto e una comunità di fantallenatori simpatici e cordiali.

Ringraziamo per l'intervista offerta,
alla prossima.
FantaBike
13 Agosto 2020
© Riproduzione riservata

Commenti


Non ci sono ancora commenti per questo articolo


Per lasciare un commento devi eseguire il login