Gara UCI
Ciclista UCI
Fantasquadra
Gioca gratis al fantaciclismo
MENU
HOME / BLOG / INTERVISTATO RAMENGO, IL VINCITORE ODIERNO AL GENT-WEVELGEM IN FLANDERS FIELDS

Intervistato Ramengo, il vincitore odierno al Gent-Wevelgem in Flanders Fields

Altro
© www.fantabike.com
0 commenti
39 visualizzazioni
CalendarioPubblicato il 12 Ottobre 2020 alle 21:48
CONDIVIDI
Tempo di lettura: 2'
Ramengo ha quest'oggi vinto la classifica finale della gara Gent-Wevelgem in Flanders Fields con la sua fantasquadra. Di seguito la sua intervista del dopocorsa.

Grazie Ramengo per il tempo che ci stai dedicando, ti ruberemo solo qualche minuto. Vorremmo iniziare parlando un po' di te: chi sei, cosa fai nella vita e quali sono le tue passioni?
Nella vita sono un informatico, faccio software per vivere... Le passioni sono sostanzialmente bici e chitarra, e tutto quello che gli gira intorno. Vorrei avere molto più tempo a disposizione per le passioni !

Il risultato di oggi ti ha permesso di ottenere la tua prima vittoria del 2020 nel FantaBike. Quando hai letto l'ordine di arrivo reale, hai pensato che avresti potuto vincere la tua prima gara? Secondo te quale è stata la mossa vincente?
Sinceramente non pensavo di avere vinto, però speravo di esserci andato vicino. Mi era già successo altre volte di avere in squadra alcuni dei primi classificati, ricordo una Parigi Roubaix in cui ero certo di avere vinto, prima di vedere la classifica del Fantaciclismo... stavolta è andata bene. Credo che abbia contribuito anche la stagione stranissima causa Covid, che sta costringendo tutti quelli che giocano al Fantaciclismo a distribuire le forze dei propri ciclisti su più gare.

Ramengo, giochi al fantaciclismo da 4 anni, ma siamo sicuri che la soddisfazione odierna è stata tanta. A questo proposito: a cosa ambisci per questa fantastagione 2020? Quali obiettivi ti sei prefissato?
Divertimento, punto. Non mi sono dato obiettivi, non la prendo come una gara. E' bello partecipare, ci si diverte, a volte si rimpiangono delle scelte sbagliate, ma non ho obiettivi particolari.

Domanda secca che è sempre uguale per tutti: consiglieresti FantaBike ad un amico appassionato di ciclismo? Cosa sono le cose che ti piacciono e non ti piacciono del nostro fantaciclismo?
Immagino che ognuno di noi potrebbe avere i propri suggerimenti, ma alla fine è anche giusto giocare con le regole che ci sono. Dico solo che nei 3 grandi giri, se succede già dalle primissime tappe che qualche grande favorito è costretto a ritirarsi (tipo Thomas e Lopez al Giro di quest'anno), si tende a perdere interesse per i pronostici della corsa, e tre settimane sono lunghe...

Ringraziamo per l'intervista offerta,
alla prossima.
FantaBike
12 Ottobre 2020
© Riproduzione riservata

Commenti


Non ci sono ancora commenti per questo articolo


Per lasciare un commento devi eseguire il login
PROSSIMA GARA
-
Non ci sono gare in programma